Parte Guelfa Orsanmichele SantAnnaSant’Anna fu eletta Santa protettrice di Firenze nell’anno 1343, il 26 di luglio. Infatti in quella data, che festeggiava appunto Sant’Anna, i fiorentini riuscirono a liberarsi dello “straniero” Gualtieri di Brienne, duca di Atene. Nella chiesa di Orsanmichele, a due passi dalla piazza della Signoria ed oggi sede ecclesiastica della rinata Parte Guelfa, Firenze ha voluto ricordare la sua antica Santa Protettrice. In una vela dell’oratorio è dipinta l’immagine di Sant’Anna affrescata dal Mariotto di Nardo a fine trecento, nella posa curiosa di abbracciare la città di Firenze. Ora, di santi raffigurati in posizione di venerazione o martirio ce ne sono molti. Ma che con le loro braccia accolgano la sagoma di una città intera è cosa più bizzarra. Si chieda a qualsiasi fiorentino qual è il patrono della città e la risposta sarà univoca: San Giovanni Battista.

Nessuno si ricorderà che Firenze ha avuto anche una patrona – anzi in realt&ag 500 Internal Server Error

Internal Server Error

The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request.

Please contact the server administrator to inform of the time the error occurred and of anything you might have done that may have caused the error.

More information about this error may be available in the server error log.


Web Server at parteguelfa.it